Ciao, sono Antonio, ho 17 anni e…non posso farcela, non posso proprio farcela ad affrontare i miei compagni!!!

Una settimana fa sono uscito con Miriam, una ragazza che come me gioca a pallanuoto e che da un po’ mi veniva dietro… mi scriveva messaggi, faceva allusioni e secondo i miei compagni di squadra ero un pazzo perché ci sarebbe stata di sicuro… così siamo usciti e siamo andati a mangiare una cosa… A un certo punto l’ho lasciata sola un attimo per salutare un amico e quando sono tornato aveva in mano il mio telefono… me lo sono subito ripreso ma Miriam aveva già visto troppo! Aveva una faccia davvero disgustata e io più che arrabbiato sentivo una profonda vergogna… L’ho accompagnata a casa poco dopo e le ho chiesto di non parlarne con nessuno… lei pareva aver accettato di mantenere il mio segreto ma il giorno dopo in piscina mi sentivo addosso gli occhi di tutti… avevano certe facce… poi quando sono entrato in spogliatoio ho letto che avevano scritto “FINOCCHIO” sul mio armadietto. Sono subito scappato via, non potevo affrontarli!!! Ora non so davvero come comportarmi… sono solo in questa cosa… non ne avevo mai parlato con nessuno…..