Sono Alice e ho 16 anni. Sono spaventata. Ma tanto!! Ieri sera un ragazzo che ho conosciuto online mi ha convinta a fare un video. Lo conosco da un po’ di tempo, parliamo spesso in chat… mi ha detto di avere 17 anni, ma io ora non ci sto più credendo… Mi sembrava simpatico e carino, ci siamo scambiati anche qualche foto, era proprio il mio tipo. Non capita sempre di incontrare in chat ragazzi carini, anzi di solito sono un po’ dei bambini, dicono cose stupide, invece lui… con lui ho parlato davvero di tutto, mi sono confidata, gli ho raccontato di me, della mia famiglia, della mia scuola, dei miei amici… tutto insomma. E lui ha fatto lo stesso. Ieri sera si è connesso in chat, come sempre, questa volta però mi ha chiesto di accendere la webcam… mi ha chiesto di spogliarmi davanti al computer, così mi poteva vedere, e ha registrato il video. Abbiamo chattato e scherzato e io non pensavo ci fosse nulla di male, che cosa può succedere se ci divertiamo un po’? Anzi la cosa mi stava cominciando a piacere… mi stavo divertendo, eravamo amici su Facebook… pensavo di conoscerlo, lui mi piaceva!!!! Ho paura di raccontare quello che mi è successo… del video senza vestiti… Perché dopo un po’ lui ha iniziato a minacciarmi… “Guarda che se lo dici a qualcuno io lo metto su internet”. Per cancellarlo mi ha chiesto in cambio 500 euro o il numero della carta di credito dei miei, io sono andata nel panico e lui mi ha detto “Se non fai quello che ti chiedo lo metto sulla tua pagina Facebook così vedi i tuoi amici come si divertono…”. Io alla fine ieri sera ho reagito male, l’ho insultato e ho spento il pc… Non sono riuscita a dormire per tutta la notte, mi ritorna sempre in mente la cavolata che ho fatto… Ho controllato Facebook per tutto il giorno… ora ho acceso il computer… e ho visto che il video è su Youtube, con il mio nome e il mio cognome ben visibili… anche il mio numero di telefono… Mi è crollato il mondo addosso, tremavo tutta, mi sono sentita svenire… non sono neanche riuscita a prendere il link perché ho spento il pc, l’avrei distrutto se avessi potuto! Ho paura che i miei genitori possano vederlo… se lo vedono sono morta… mi ha pure taggata su Fb… Sono disperata! …non so che fare”.