Sono Luisa e sono preoccupata: la scuola sta per finire, aiuto! Quest’anno verrò bocciata… sono sempre più stanca, alle lezioni mi addormento. So che dovrei dormire di più, ma non ce la faccio; ho anche lasciato le lezioni di piano. Sono stanca di tutto… è un incubo!

È da un po’ di tempo che ho iniziato a chattare anche di notte. Prima lo facevo di giorno, ma mia madre entrava spesso nella mia stanza, controllava che stessi studiando e non potevo starmene in pace col mio cellulare! Continuava a rimproverarmi e poi mi chiedeva sempre con chi mi scrivevo…

Con facebook sono riuscita a mantenere i contatti con quei pochi amici che avevo alle medie e anche a conoscere alcune persone nuove. Poco tempo fa ho cominciato a chattare con un ragazzo, Luca, e quando mi sento con lui il tempo vola. È comprensivo con me e sembra interessato… mi sembra di piacergli e mi piace molto anche lui. Peccato che, con le continue interruzioni di mamma, non ci riesca mai a messaggiare sul serio. Per fortuna, Luca lavora in un bar e, quando finisce in tarda serata, è sempre disponibile a chattare: io faccio in modo di aspettarlo sveglia e a quel punto, quando i miei dormono serenamente nel loro letto, io posso finalmente godermi i miei momenti con lui…

Solo che adesso… mi sento davvero così stanca e sento che non posso continuare così! Però, togliermi quei momenti è come togliermi tutto… Oh, non so che fare! È un disastro!